USHUAIA

Ci svegliamo con comodo verso le 9, il viaggio da Rio Gallegos ci ha veramente provato, e lo spettacolo che ci appare davanti agli occhi è veramente da “Fine del Mondo”.Nonostante sia già mattina, il sole non è ancora sorto, ma l’alba che tra poco scorgerà dietro il ghiacciaio Martial, incomincia a rivelarci l’incredibile paesaggio che il buio della notte della sera prima ci aveva negato. Continua a leggere