GRAZIE – Sere –

Difficile esprimere quello che provo in queste poche ore che mi separano dalla partenza. Le ultime settimane sono state un tripudio di emozioni. 
Non vedo l’ora di mettere il piede sul primo aereo, ma sono invasa da mille sentimenti: ansia, felicità, tristezza, gioia, paura, entusiasmo.
Nell’ultima settimana mi sono resa conto di quanto sono fortunata… Non che non lo sapessi, ma sentire e ricevere tutto questo amore è la cosa più importante del mondo. Mi fa sentire ricca, fortunata mi infonde tanto coraggio, ma mi lascia anche un po’ di tristezza nel partire e lasciare tutti voi.

Siamo strani, direbbe qualcuno, non convenzionali, ma nonostante tutto ci accettate anche se magari in fondo non comprendete. Ci siete sempre vicino e nonostante tutto appoggiate le nostre pazze idee. E quindi veniamo ai saluti. Voglio per prima cosa ringraziare i miei genitori. Se sono così, un po’ la “colpa” è vostra, se si può parlare di colpe. Grazie perché mi avete insegnato il coraggio, la determinazione per raggiungere un obiettivo, mi avete lasciato sempre  libera di scegliere, mi avete sempre appoggiata e sostenuta. Forse questo non è esattamente quello che speravate per me, ma anche in questo momento, mi siete vicini e mi ricordate che per qualsiasi cosa voi ci siete. Non so se avrò mai la fortunata di diventare genitore, ma sicuramente mi ispirerò a voi.
Un grazie speciale ai miei fratelli. Anche se ci vediamo poco siete le mie radici. Grazie Simone e Stefania perché, sarà anche per una questione di differenza anagrafica, ma da voi mi sento sempre protetta. Grazie Samuele, sei più un amico che un fratello… Mi dispiace non averti avuto con me negli ultimi giorni, ma anche tu hai progetti ambiziosi per la tua vita e quindi ti auguro tutto il meglio.
 Ringrazio poi tutto il resto della famiglia.. Zii, cugini, nipoti cognati…vedervi li domenica mi ha riempito il cuore. Mi ha fatto sentire il vostro amore per noi.
Ringrazio i miei colleghi e la mia azienda perché anche nell’ultimo giorno di lavoro, mi avete fatto sentire il vostro affetto, so che vi mancherò..ma 8 mesi passano in fretta. 
Ringrazio tutti i nostri amici quelli di una vita, quelli incontrati lungo la strada della pallavolo e del calcetto. Domenica c’eravate veramente tutti e festeggiare con voi è stato il più bel regalo prima di partire. Avete reso la giornata bellissima.
E infine mi sento di ringraziare te mio compagno di vita e compagno di viaggio. Da 15 anni sei la mia vita. Da sola questa esperienza non l’avrei mai fatta, ma con te tutto mi sembra possibile.
Entrambi facciamo questa esperienza per ragioni diverse, per ricercare cose diverse, ma l’importante non è il perché è  avere il coraggio di realizzare i propri sogni.

E quindi grazie veramente per tutto..siete nel mio cuore.
Ci vediamo tra 8 mesi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...