HUE – VIETNAM

Hue, cittadella imperiale

Hue, cittadella imperiale

Arriviamo da Hanoi nell’ex capitale imperiale con il solito bus e dopo le solite 4 ore. Non veniamo lasciati come da accordi alla stazione dei bus, ma su una strada dove improbabili avventori ci offrono dei passaggi su “sgangherati” motorini. Con grande maestria riescono a caricare zaini pesanti e passeggeri, ma alla fine noi gentilmente rifiutiamo e ci facciamo questi 2 km per arrivare all’hotel che abbiamo prenotato per queste 3 notti che trascorreremo qui.
Il Vietnam è un paese che stupisce, famoso per la guerra del Vietnam ha in realtà molto altro da offrire: storia, cultura, buon cibo, una natura affascinante e tanto altro.
Abbiamo deciso di dividere i due giorni che trascorreremo qui con due gite; la prima alle tombe imperiali e la seconda nella visita della cittadella.

Hue, tomba di Gia Long

Hue, tomba di Gia Long

Hue, tomba di Gia Long

Hue, tomba di Gia Long

Le tombe degli imperatori nguyen sono sparse nella bellissima campagna a sud di Hue’. Ben 13 sovrani sedettero sul trono imperiale tra il 1802 e il 1945, ma soltanto a sette fu concesso l’onore di un mausoleo personale.

Hue, tomba di Khai Dinh

Hue, tomba di Khai Dinh

Hue, tomba di Khai Dinh

Hue, tomba di Khai Dinh

La nostra guida, una ragazza di 19 anni ci spiega con grande passione la storia e l’architettura di questi importanti luoghi; rimango colpita nel sapere che fa tre lavori per mantenersi l’università e nonostante la giovane età è molto sicura di ciò che deve fare e dove vuole arrivare. Questa volontà di migliorare la propria condizione sociale l’ho notata in tutti i paesi che ho per il momento visitato in Asia; per raggiungere questo obiettivo questi ragazzi adottano poche scuse… Lavorano tanto, ma soprattutto studiano molto perché riconoscono che solo migliorando la propria conoscenza potranno raggiungere i propri scopi. Ne sono rimasta sinceramente molto colpita.

Hue, la cittadella imperiali

Hue, la cittadella imperiali

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Il giorno dopo visitiamo la cittadella realizzata nel 1805 dal l’imperatore Gia Long. L’enorme fortezza comprende tre strutture concentriche: la Città municipale, la Città imperiale e la Città proibita.

Hue, la cittadella imperiale, il teatro

Hue, la cittadella imperiale, il teatro

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Hue, la cittadella imperiale

Nonostante i tanti tanti avuti a causa delle varie guerre la cittadella riesce ancora a dare un’idea della sua grandiosità. La visita ci richiede quasi 4 ore, ma visto che sono solo le 14 dopo pranzo decido di andare a farmi tagliare i capelli.
Con la parrucchiera ci spieghiamo con il traduttore e nonostante la preoccupazione di Ale, il taglio va più che bene, specialmente per il prezzo: 2 euro. È stata divertente anche questa esperienza.
Domani ci aspetta il nostro 19esimo volo in questo viaggio: direzione Hanoi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...