GRACIAS JUAN! -Sere-

 

Uruguay

Sono sicura che questo progetto  fino all’ultimo ci regalerà incontri e situazioni fantastiche. Giusto la scorsa settimana abbiamo ricevuto l’invito per andare a visitare la famiglia di un nostro collega in Uruguay.
Ho conosciuto Juan circa un anno e mezzo fa. Mi ricordo bene quel giorno perché era una caldissima giornata d’estate e in ufficio si moriva di caldo. In quel periodo ero cosi stanca e stressata che quasi non mi accorgevo della gente che mi circondava.

Continua a leggere

Annunci

IL NOSTRO PRIMO OSPITE -Sere-

StanzaOspiti

“Hi Serena and Alessandro
I very much thank you for your Kind welcome at your appartment! everything is great and I am happy to have a quiet place to sleep after a Long work day! 🙂 also I appreciate the short drive to work so i would like to rebook already for next years GP time please if possible! I hope you have a wonderful Weekend!, all the best, Inga”
Continua a leggere

AFFITTIAMO CASA? -Sere-

untitled

“Sere perché non metti la casa in affitto?”  mi disse ad un certo punto Elisa.
“In affitto?” chiesi io.
“ Si è vero Sere è una grande idea” proseguì Anna.
“Ma certo Sere. L’anno prossimo c’è anche l’Expo a Milano e Tu abiti vicino alla stazione del treno. In 20 minuti sei a Milano. Inoltre da l’anno prossimo ci saranno anche dei treni diretti verso la fiera di Milano. Secondo me è una grande occasione per fare qualche soldo per quando sarete via” concluse Elisa.

Continua a leggere

VOGLIO ANDARE IN CANADA… MA POI? – Ale –

Moose

E una volta scelta una destinazione come ci si muove? Cosa andiamo a vedere? Completamente all’avventura o si cerca di prenotare le tappe importanti?

Sono due approcci molto diversi e non necessariamente in contrasto; posso prenotare solo il volo e poi, una volta sul posto, decidere cosa fare in base alle necessità o desideri del momento oppure avere un itinerario ben definito che riduce sicuramente gli imprevisti. Vi dirò come di solito faccio io…

Continua a leggere

CONTRATTEMPI -Sere-

Un anno e’ un periodo lungo. Poco meno di un anno è quanto ci separa dalla data presunta del nostro giro del mondo. Ma quante cose possono succedere in un anno? Quanti ostacoli incontreremo in questi 365 giorni? Quante volte metteremo in dubbio quello che abbiamo deciso di fare, pensando e ripensando se alla fine è la cosa giusta da fare o stiamo solo mettendo sotto sopra la nostra vita? Beh la risposta è un sacco di volte. Continua a leggere

DIVISIONE DEI COMPITI – Sere-

Collaborazione

Organizzare un viaggio in giro al mondo non è una cosa facile ma neanche una cosa impossibile come tanti credono. Nella gestione dell’ organizzazione io e Ale ci stiamo dedicando a quello che c’è più congeniale e ci piace di più.  A lui spetta tutta la parte logistica/geografica a me la parte economica e di budgeting.
Le domande più frequenti che ci vengono rivolte su questo tema sono quelle relative ai costi. Non mancavano domande come:”… Cavolo che bello, mi piacerebbe farlo, ma non sono così ricca.!!”
Prima di tutto sfatiamo questo mito. Io e Ale non siamo persone ricche e non abbiamo sponsor nascosti che ci regalano denaro. Siamo due persone normalissime con due lavori normali e con i problemi di tutti.

Continua a leggere